portale diversabilit�
Nonsoloabili.org - di Francesco Demofonti
sabato 7 febbraio 09 - 08:22
Per la pubblicità su questo sito | CANALE DEL NETWORK DA 24 MESI   

  Canali Network: Roma | Milano | Napoli | Torino | Salerno | Sicilia | Sardegna | Sport | Cinema | Spettacolo | Politica | Economia | Società | Cultura | Viaggi | Shopping | Promozioni
Email | nonsoloabili di Francesco Demofonti
chi siamo
forum diversabilit�
scambio link
scrivi al sito
video


 


Speciale Network  

 Novità Pubblica un annuncio gratuitamente Bacheca Annunci compro/vendo

Nessun decreto per Eluana Englaro

Non ci sar� alcun decreto per �salvare� Eluana Englaro. La decisione � �non semplice�, viene riferito - � stata presa in via definitiva dallo stesso presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, che non sarebbe riuscito a trovare una mediazione tra ragioni politiche, etiche e personali. L�esito, alla fine, � che il decreto, pur pronto, non sar� esaminato nella riunione di governo in programma oggi e l�autorizzazione all�interruzione della nutrizione artificiale non potr� pi� essere sospesa. Nemmeno - viene fatto presente - con successivi interventi normativi. La Procura della Repubblica di Udine ha acquisito la cartella clinica di Eluana Englaro. L�acquisizione � stata fatta ieri sera dai Carabinieri del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Udine, che hanno operato su delega del Procuratore Antonio Biancardi. La documentazione sanitaria � stata acquisita alla casa di riposo La Quiete insieme ad altra documentazione che il pm Biancardi, titolare dell�inchiesta, ha indicato agli ufficiali di Polizia giudiziaria. Sull�ipotesi decreto legge sul caso Englaro, attorno alla quale starebbe ragionando il Governo, pesano anche i dubbi che presumibilmente potrebbero influire sull�eventuale firma da parte del Presidente della Repubblica. Al Quirinale, infatti, l�esame della �bozza� del dl verrebbe con ogni probabilit� soppesata anche sulla base della sentenza emessa dalla Corte di Cassazione, anche per evitare qualsiasi ipotesi di conflitto fra poteri. Pesano, poi, anche le parole che il Capo dello Stato ha pronunciato marted� scorso, a margine della sua visita in Lussemburgo, con le quali auspicava un intervento del Parlamento in materia di testamento biologico. Napolitano, in quell�occasione, si �augurato �una discussione pacata� affinch� �sia possibile in Italia, nel Parlamento� un confronto sereno �sulle proposte di legge volte a introdurre il testamento biologico, che nulla ha a che vedere con l�eutanasia. Allo stato attuale - ha ricordato ancora il Presidente della Repubblica- � toccato alla magistratura ordinaria, al suo pi� alto livello, colmare un vuoto che � legislativo e che quindi pu� essere colmato in modo appropriato e definitivo soltanto dal Parlamento�. In quel �soltanto� potrebbe anche leggersi il dubbio sull�opportunit� che a sciogliere il nodo stretto attorno al caso Englaro sia invece, seppure temporaneamente, il Governo con un decreto legge. Non solo il Capo dello Stato: ad esprimere dubbi sulla necessit� di intervenire con un decreto sulla vicenda di Eluana Englaro sarebbe stato anche il presidente della Camera, Gianfranco Fini. La terza carica dello Stato ha invitato, riferiscono fonti parlamentari della maggioranza, l�esecutivo �a riflettere� sull�utilizzo di un tale strumento. Fini senza mezzi termini, spiegano le stesse fonti, avrebbe parlato di �grave errore� per le ragioni espresse nei giorni scorsi. Alcuni giorni fa il presidente della Camera aveva invitato a non intervenire e a rispettare la decisione dei genitori. �L�alimentazione e l�idratazione, in quanto forme di sostegno vitale e fisiologicamente finalizzate ad alleviare le sofferenze, non possono in alcun caso essere rifiutate dai soggetti interessati o sospese da chi assiste soggetti non in grado di provvedere a se stessi�: � quanto si legge nella bozza del decreto legge per sospendere l�attuazione della sentenza della Corte di appello di Milano che autorizza l�interruzione della nutrizione artificiale ad Eluana Englaro. Il provvedimento � dunque pronto e l�orientamento del governo sarebbe quello di procedere, ma l�ultima decisione, a quanto si apprende, non � ancora stata presa. �Sarebbe paradossale che Eluana Englaro dovesse essere l�unica persona a morire sulla base di una volont� presunta�. E� quanto afferma il ministro del Welfare Maurizio Sacconi.Secondo Sacconi, ci� sarebbe �paradossale� dal momento che la futura legge sulla fine di vita �non potr� non recepire il principio, contenuto nelle proposte dei diversi schieramenti, a proposito di una volont� che deve essere esplicita e certificata, ma che mai pu� essere indirettamente ricostruita�. �Qualunque cosa faremo o non faremo - conclude Sacconi � costituir� comunque una decisione consapevole�. �Un intervento della politica cos� pesante - ha detto il segretario del Pd Walter Veltroni - sarebbe per me inaccettabile�. �Questa � una materia molto delicata sulla quale credo la politica debba fare un passo indietro e lasciare che le cose siano determinate da questi unici due fattori oggettivi: l�amore dei genitori per Eluana e le sentenze�. Sulla possibilit� che il Governo possa intervenire con un decreto legge per impedire che venga interrotta l�alimentazione ad Eluana Englaro, gli avvocati della famiglia sottolineano che �non pu� non rilevarsi, alla luce degli orientamenti di dottrina giuridica e giurisprudenzale come sia ipotesi costituzionalmente abnorme quella, mai verificatasi nell�Italia repubblicana, dell�uso della decretazione d�urgenza per bloccare l�attuazione di specifiche pronunce giurisdizionali, inoppugnabili e sottoposte a verifiche giudiziarie di ogni tipo�. Lo scrivono in una nota gli avvocati Vittorio Angiolini e Giuseppe Campeis. E il padre di Eluana, Beppino Englaro, intervistato dalla trasmissione Rai Telecamere, in onda domenica, dichiara: �Mia figlia � stata violentata, continuamente invasa nel suo corpo, oggetto di una violenza che lei avrebbe definito inaudita, inconcepibile e inaccettabile�. Fonte: http://www.rainews24.it/notizia.asp?newsid=105086 06 / 02 / 2009

diventa amico di questo sito su Facebook
conoscerai gli autori del network e gli altri lettori


Scrivi la tua opinione sull'argomento
le tue opinioni saranno pubblicate nello spazio Forum


Il tuo nome

(facoltativo)





Voci correlate

 
 

ELUANA ENGLARO

Altre news
sugli argomenti









 

Pubblica il tuo banner su questo sito

Altri articoli
su argomenti simili
06/02/2009
Caso Englaro. Napolitano: \�Non firmo il decreto: � incostituzionale\�

06/02/2009
Eluana Englaro: il governo approva il decreto nonostante i dubbi di Napolitano

06/02/2009
Nessun decreto per Eluana Englaro

05/02/2009
Eluana Englaro: caso chiuso?

31/01/2009
Eluana, giudici di Milano: \�Le sentenze siano applicate\�


News Social Network

News Eluana Englaro

News decreto

News Silvio Berlusconi

 

Iscriviti alla newsletter
Network news
07/02/2009
Torino-Chievo, le probabili formazioni. Abate: �A San Siro abbiamo dimostrato di esserci�

07/02/2009
Trova il tuo Post-It

Network videonews

Tutte le videonews

Altri canali

Ambiente
Cinema
Disabilità
Musica
Scuola
Viaggiare

 



Site Map: Archivio pagine web | Pagine più lette di oggi Archivio news: 2009/02 - 2009/01 - 2008/12 - 2008/11 - 2008/10 - 2008/09 - 2008/08 - 2008/07 - 2008/06 - 2008/05 - 2008/04 - 2008/03 - 2008/02 - 2008/01 - 2007/12 - 2007/11 - 2007/10 - 2007/09 - 2007/08 - 2007/07 - 2007/06 - 2007/05 - 2007/04 - 2007/03 -
  portale di Francesco Demofonti (NSA) pagina pubblicata in 1 secondi
Note Legali: questo sito web è di proprietà di Francesco Demofonti a cui va la piena e unica responsabilità dei contenuti testali e grafici pubblicati sul sito - email francescodemofonti@libero.it
Contenuti pubblicati secondo la licenza di utilizzo di Creative Commons salvo diverse indicazioni
Alcune foto presenti sul sito sono state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio
Per chiedere la rimozione di foto o contenuti scrivere alla redazione del sito - Il network a cui il sito è affiliato non è responsabile dei contenuti pubblicati sui singoli siti.
per la pubblicità su internet



DecorCollection歐洲傢俬| 傢俬/家俬/家私| 意大利傢俬/實木傢俬| 梳化| 意大利梳化/歐洲梳化| 餐桌/餐枱/餐檯| 餐椅| 電視櫃| 衣櫃| 床架| 茶几

橫額| 貼紙| 貼紙印刷| 宣傳單張| 海報| 攤位| foamboard| 喜帖| 信封 數碼印刷

QR code scanner| inventory management system| labelling| Kiosk| warehouse management|

邮件营销| Email Marketing| 電郵推廣| edm营销| 邮件群发软件| edm| 营销软件| Mailchimp| Hubspot| Sendinblue| ActiveCampaign| SMS

Tomtop| Online shop| Online Einkaufen

地產代理/物業投資| 租辦公室/租寫字樓| 地產新聞| 甲級寫字樓/頂手| Grade A Office| Commercial Building / Office building| Hong Kong Office Rental| Rent Office| Office for lease / office leasing| Office for sale| Office relocation

香港甲級寫字樓出租

中環中心| 合和中心| 新文華中心| 力寶中心| 禮頓中心| Jardine House| Admiralty Centre| 港威大廈| One Island East| 創紀之城| 太子大廈| 怡和大廈| 康宏廣場| 萬宜大廈| 胡忠大廈| 信德中心| 北京道1號| One Kowloon| The Center| World Wide House

| 國際小學| 英國學校| International schools hong kong| 香港國際學校| Wycombe Abbey| 香港威雅學校| school day| boarding school Hong Kong| 香港威雅國際學校| Wycombe Abbey School

Addmotor Electric Bike| Electric bike shop / electric bicycle shop| Electric bike review| Electric trike| Fat tire electric bike| Best electric bike| Electric bicycle| E bike| Electric bikes for sale| Folding electric bike| Electric mountain bike| Electric tricycle| Mid drive electric bike Juiced Bikes Pedego Rad-Power