Nonsolo
abili
 
 Cerca nel sito
Iscriviti alla newsletter






 

 

cerchiamo giornalisti | aggiungi ai preferiti | fai di questo sito la tua home page  

Storia di Pierluca Rossi: �Viaggio nel deserto, contro la sclerosi�

L�articolo riportato di seguito � di Lorenzo Salvia ed � tratto da www.corriere.it. Pierluca pensava di essere invincibile. La sua vita era proprio come la sognava da bambino: girare il mondo e raccontare quei viaggi con la penna, con la macchina fotografica, con la telecamera. Pierluca Rossi, 45 anni, toscano, � uno dei documentaristi pi� conosciuti d�Italia. � stato in 120 Paesi. Ha attraversato in bicicletta i 200 chilometri del ghiacciaio Vatnajokull, in Islanda. Ha volato in parapendio sulle dune del Temet, in Niger. Si � sparato 5 mesi di camper per coprire i 30mila chilometri del geniale itinerario Castelnuovo di Garfagnana- Sikkim. Una vita sempre in movimento. Poi, un giorno di tre anni fa, sente un formicolio alla mano. Pensa alla telecamera, a quei tre chili e mezzo che si � portato a spasso per il mondo. Si sbaglia. La risposta arriva un mattino di novembre all�ospedale di Negrar, gli occhi del medico sono cos� pieni di dolore che a lui viene voglia di consolarlo: sclerosi multipla. �Un camion, un tram, un treno in faccia�. Presto cominciano le prime difficolt� di movimento. Crede che sia tutto finito: spedizioni, documentari, fotografie. Vita. Mesi di buio totale, poi succede qualcosa che nemmeno lui si aspetta. �Tutte le mattine mi svegliavo convinto di essere sano. Ma la consapevolezza di essere malato arrivava subito, al primo movimento. Per andare avanti ogni giorno dovevo limare un po� del mio dolore. Alla fine, limatina dopo limatina, sono diventato pi� forte di lui�. Pierluca rialza la testa. Riprende a girare il mondo, certo in modo meno spericolato. Ricomincia a filmare, insieme alla Enri, l�angelo dolce e tosto che � sua compagna di vita. Ma soprattutto decide di aiutare gli altri malati di sclerosi, 54mila solo in Italia. � proprio quel medico con gli occhi pieni di dolore a convincerlo: �Dirlo a te - gli spiega Fabio Marchioretto - � stato facile. Pensa quando mi tocca farlo con una ragazza di 18 anni: si chiudono nella loro disperazione e non ne escono pi��. Perch� la sclerosi � cos�, talmente feroce che ti pu� uccidere senza nemmeno farti morire. Pierluca decide di raccontare il suo �Viaggio nel tempo sospeso� sul sito internet www.sclerosi- multipla.com. I viaggi sono sempre la sua vita, anche se un po� sono cambiati. Qualche avventura in meno, qualche ora di riposo in pi� e un frigo portatile per l�interferone di cui non pu� fare a meno. Ma si d� da fare: � appena tornato dalla Namibia, � in partenza per una spedizione di due mesi nel Sahara. E se ci sar� da farsi una flebo tra le dune niente paura, � abituato. �La mia vita non � meno bella - dice - � solo pi� difficile. E se forse un giorno la malattia mi chiuder� in casa, per il momento sono io a portarla in giro per il mondo�. A quel giorno Pierluca � preparato: �Ho viaggiato talmente tanto che forse mi posso pure fermare. Anche perch� la malattia mi ha fatto scoprire cose che prima mi erano quasi indifferenti come l�affetto delle persone vicine. E poi ho imparato a piangere, a dire grazie a chi ti tende la mano per aiutarti a salire su un sentiero�. Ed � cos� che ha deciso di guardare il mostro, come lui chiama la sclerosi: dritto negli occhi. �La malattia � brutta - scrive Pierluca sul sito - ma c�� qualcosa di peggio, qualcosa che avvelena il cuore di pi�. E questa cosa � il silenzio di cui il mostro si ammanta. Ma scegliendo me il mostro ha pisciato fuori dal vaso, perch� io le parole gliele trovo tutte�. Adesso Pierluca ha un altro viaggio da raccontare: niente deserti, niente ghiacciai. Ma il dolore e la forza di chi un giorno scopre che le gambe non ce la fanno pi� a seguire la testa e il cuore. �Voglio gridare l�orgoglio di chi vive un�avventura come questa, voglio raccontare la poesia di vite che resistono come fili d�erba sull�asfalto. E spiegare che ci vuole una grande forza per imparare ad essere deboli�. Pierluca pensava di essere invincibile. Aveva ragione. 17 / 12 / 2007

Francesco Demofonti

scrivi al sito
francescodemofonti@libero.it

    Segnala articolo a:
    del.icio.us digg furl reddit Y! smarking magnolia segnalo oknotizie digita


Scrivi la tua opinione sull'argomento
le tue opinioni saranno pubblicate nello spazio Forum


Il tuo nome

(facoltativo)





Voci correlate

 

Altre news
sugli argomenti










Iscriviti alla newsletter

Se vuoi seguire le novità e gli aggiornamenti di questo sito, iscriviti alla nostra newsletter. Ti potrai cancellare dal servizio in qualsiasi momento.

scrivi la tua email


per pubblicare il tuo banner in questo spazio
 
 
  Home
  chi siamo
  forum diversabilit�
  scambio link
  scrivi al sito
  video
Audience Record
655.973 lettori unici mensili nel
network
a gennaio 2008

per la pubblicità
su questo sito

Altri articoli
su argomenti simili

18/04/2008
Farmaci: sclerosi multipla, nuova molecola ne rallenta sintomi

18/04/2008
Smile Train Italia Onlus: donati 90 sorrisi tra Iraq ed Uganda

18/04/2008
Autismoparliamone ci scrive

13/04/2008
Elezioni: segnalate eventuali difficolt� di accesso ai seggi

11/04/2008
Nasce l`Istituto per l`Autismo - Gestalt Disability Therapy


News Social Network

News Pierluca Rossi

News sclerosi multipla

News testimonianze

 

 

Network news
24/04/2008
Dopo la visita ufficiale l`America riflette sul detto e non detto di Benedetto XVI

24/04/2008
Tabacco, prolungato il regime di aiuti al 2012

Network videonews

Tutte le videonews

Altri canali

Ambiente
Cinema
Disabilità
Musica
Scuola
Viaggiare


Focus Medicina

Sclerosi multipla

Sclerosi Laterale Amiotrofica

Corea di Huntington

Distrofia Muscolare

Distrofia Muscolare Duchenne e Becker

Sindrome di Down

Autismo

Archivio news
200804
200803
200802
200801
200712
200711
200710
200709
200708
200707
200706
200705
200704
200703

Speciale network
Cerca i preventivi online su Best Buyer. Speciale dedicato agli Europei di calcio 2008


In evidenza portale di Francesco Demofonti (NSA) pagina pubblicata in 1 secondi
Note Legali: questo sito è di proprietà di Francesco Demofonti - email francescodemofonti@libero.it
Contenuti pubblicati secondo la licenza di utilizzo di Creative Commons salvo diverse indicazioni
Le foto presenti sul sito sono state in larga parte prese da Internet,e quindi valutate di pubblico dominio
Per chiedere la rimozione di foto o contenuti scrivere alla redazione del sito
 



DecorCollection歐洲傢俬| 傢俬/家俬/家私| 意大利傢俬/實木傢俬| 梳化| 意大利梳化/歐洲梳化| 餐桌/餐枱/餐檯| 餐椅| 電視櫃| 衣櫃| 床架| 茶几

橫額| 貼紙| 貼紙印刷| 宣傳單張| 海報| 攤位| foamboard| 喜帖| 信封 數碼印刷

QR code scanner| inventory management system| labelling| Kiosk| warehouse management|

邮件营销| Email Marketing| 電郵推廣| edm营销| 邮件群发软件| edm| 营销软件| Mailchimp| Hubspot| Sendinblue| ActiveCampaign| SMS

Tomtop| Online shop| Online Einkaufen

地產代理/物業投資| 租辦公室/租寫字樓| 地產新聞| 甲級寫字樓/頂手| Grade A Office| Commercial Building / Office building| Hong Kong Office Rental| Rent Office| Office for lease / office leasing| Office for sale| Office relocation

香港甲級寫字樓出租

中環中心| 合和中心| 新文華中心| 力寶中心| 禮頓中心| Jardine House| Admiralty Centre| 港威大廈| One Island East| 創紀之城| 太子大廈| 怡和大廈| 康宏廣場| 萬宜大廈| 胡忠大廈| 信德中心| 北京道1號| One Kowloon| The Center| World Wide House

| 國際小學| 英國學校| International schools hong kong| 香港國際學校| Wycombe Abbey| 香港威雅學校| school day| boarding school Hong Kong| 香港威雅國際學校| Wycombe Abbey School

Addmotor Electric Bike| Electric bike shop / electric bicycle shop| Electric bike review| Electric trike| Fat tire electric bike| Best electric bike| Electric bicycle| E bike| Electric bikes for sale| Folding electric bike| Electric mountain bike| Electric tricycle| Mid drive electric bike Juiced Bikes Pedego Rad-Power