portale diversabilit�
Nonsoloabili.org - di Francesco Demofonti
sabato 22 novembre 08 - 06:20
Per la pubblicità su questo sito | CANALE DEL NETWORK DA 21 MESI   

 
di Francesco Demofonti affiliato al network portal 
Email | I lettori del network su Facebook
segnala il tuo sito web gratis | aggiungi ai preferiti | fai di questo sito la tua home page  

Imola: musica e solidariet� per l�Associazione Retinite Pigmentosa

Le composizioni di Vivaldi, Mozart, Bach e dei pi� grandi autori classici per un Natale fra musica e solidariet� a favore dell�associazione Retinite Pigmentosa Emilia-Romagna. Domenica prossima 23 dicembre a Imola prende il via �Armonie di Luce�, la rassegna organizzata dall�associazione culturale �Chitarra e altro�� per sostenere la ricerca scientifica sulla retinite pigmentosa, una malattia ereditaria caratterizzata da una degenerazione progressiva della retina. Si parte domenica 23 dicembre alle ore 18.00 con il tradizionale Concerto di Natale. Al Museo di San Domenico (via Sacchi 4), i violinisti Beatrice Martelli e Marco Facchini, il flautista Gabriele Betti e il chitarrista Angelo Martelli si esibiscono in un programma con musiche di Vivaldi, Paganini, Molino, Giuliani, von Weber e Carulli. Domenica 30 dicembre, sempre alle ore 18.00, all�Oratorio di San Rocco presso la Chiesa di Valverde (via Quarto 5) il soprano Claudia Garavini e il pianista Walter Proni ripercorrono cinque secoli di storia della musica, eseguendo le �Ave Maria� di autori come Bach, Mozart, Verdi, Rossini, Leoncavallo, Schubert e Saint-Saens. L�ultimo appuntamento � in programma venerd� 4 gennaio alle ore 21.00 nella Sala del Gonfalone del Palazzo Comunale (via Mazzini 4). I chitarristi Angelo Martelli e Andrea Orsi propongono un viaggio fra le pi� importanti composizioni per chitarra dal Rinascimento ai giorni nostri, da Dowland e Scarlatti a Villa Lobos, Reich e Petrassi. L�ingresso ai concerti � a offerta libera. L�intero incasso sar� devoluto a favore della ricerca scientifica sulla retinite pigmentosa. �Armonie di Luce� � realizzata con il patrocinio dell�assessorato alla Cultura e Turismo di Imola e dall�assessorato alla Cultura della Provincia di Bologna, in collaborazione con Cooperativa trasporti Imola, Manutencoop e Micro-Vett. Per informazioni: Adele Bacchilega, tel. 0542-31550. Associazione Retinite Pigmentosa Emilia-Romagna, via Gandusio 12, Bologna. Tel. 051-246705, e-mail info@retinitepigmentosa.it, sito web www.retinitepigmentosa.it. L�associazione R. P. Emilia-Romagna riunisce in regione i malati di retinite pigmentosa. Fondata nel 1992 per volont� di alcuni portatori della malattia, l�associazione negli anni ha maturato una significativa esperienza nel campo dell�ipovisione e oggi offre assistenza e consulenza sociale, medica, legale e previdenziale alle persone affette da retinite pigmentosa e agli ipovedenti. Gli scopi principali dell�associazione sono la promozione della ricerca scientifica sulle patologie retiniche degenerative e l�attivazione di iniziative sociali che attenuino gli effetti pratici delle malattie e migliorino la qualit� della vita dei retinopatici e degli ipovedenti. Per questo l�associazione si impegna anche a aggiornare le persone affette da retinite pigmentosa e le loro famiglie sulle possibili terapie, sugli ausili visivi e, pi� in generale, su quanto possa essere loro di aiuto. Retinite pigmentosa � il termine con cui ci si riferisce a un gruppo di malattie ereditarie caratterizzate da una degenerazione progressiva della retina che interessa entrambi gli occhi. I sintomi principali della retinite pigmentosa sono la rallentata capacit� di adattamento al buio, la reazione alla luce eccezionalmente forte (abbagliamento) e la limitazione del campo visivo, ma la malattia si pu� accompagnare anche a cataratta, sordit�, miopia, ipermetropia, deformazioni della cornea, strabismo. Una sintomatologia complessa e difficile da diagnosticare con precisione, tanto che i dati numerici sulle persone affette da retinite pigmentosa sono solo stime approssimative. In provincia di Bologna, si presume che le persone affette da retinite pigmentosa siano tra i 500 e i 600, mentre mancano dati certi a livello regionale e nazionale. Al momento non esiste una cura che arresti lo sviluppo della malattia o che la guarisca: se l�uso di ausili tecnologici migliora la qualit� della vita delle persone affette da retinite pigmentosa, la ricerca scientifica internazionale consente fondate speranze per il prossimo futuro. 20 / 12 / 2007

diventa amico di questo sito su Facebook
conoscerai gli autori del network e gli altri lettori


Scrivi la tua opinione sull'argomento
le tue opinioni saranno pubblicate nello spazio Forum


Il tuo nome

(facoltativo)





Voci correlate

 
 

MUSICA

Altre news
sugli argomenti









Iscriviti alla newsletter

Se vuoi seguire le novità e gli aggiornamenti di questo sito, iscriviti alla nostra newsletter. Ti potrai cancellare dal servizio in qualsiasi momento.

scrivi la tua email

 

per pubblicare il tuo banner in questo spazio

Altri articoli
su argomenti simili
20/10/2008
Retinite pigmentosa: a Castenaso oggi al via `Ci vediamo in cucina`

13/10/2008
Musica e volontariato

26/09/2008
Domenica musica e solidariet� a Castenaso

29/07/2008
Allegro moderato, docu-film su orchestra Bollani e disabili

24/07/2008
A Mondolfo solidariet� a tempo di rock


News Social Network

News musica

News Imola

News retinite pigmentosa

 

Network news
22/11/2008
Spaccio di droga Milano, scoperta cascina sui Navigli

22/11/2008
FRANZISKA - Action

Network videonews

Tutte le videonews

 

 



Archivio news: 200811 - 200810 - 200809 - 200808 - 200807 - 200806 - 200805 - 200804 - 200803 - 200802 - 200801 - 200712 - 200711 - 200710 - 200709 - 200708 - 200707 - 200706 - 200705 - 200704 - 200703 -
  portale di Francesco Demofonti (NSA) pagina pubblicata in 1 secondi
Note Legali: questo sito web è di proprietà di Francesco Demofonti a cui va la piena e unica responsabilità dei contenuti testali e grafici pubblicati sul sito - email francescodemofonti@libero.it
Contenuti pubblicati secondo la licenza di utilizzo di Creative Commons salvo diverse indicazioni
Le foto presenti sul sito sono state in larga parte prese da Internet,e quindi valutate di pubblico dominio
Per chiedere la rimozione di foto o contenuti scrivere alla redazione del sito - Il network a cui il sito è affiliato non è responsabile dei contenuti pubblicati sui singoli siti.
per la pubblicità su internet



DecorCollection歐洲傢俬| 傢俬/家俬/家私| 意大利傢俬/實木傢俬| 梳化| 意大利梳化/歐洲梳化| 餐桌/餐枱/餐檯| 餐椅| 電視櫃| 衣櫃| 床架| 茶几

橫額| 貼紙| 貼紙印刷| 宣傳單張| 海報| 攤位| foamboard| 喜帖| 信封 數碼印刷

QR code scanner| inventory management system| labelling| Kiosk| warehouse management|

邮件营销| Email Marketing| 電郵推廣| edm营销| 邮件群发软件| edm| 营销软件| Mailchimp| Hubspot| Sendinblue| ActiveCampaign| SMS

Tomtop| Online shop| Online Einkaufen

地產代理/物業投資| 租辦公室/租寫字樓| 地產新聞| 甲級寫字樓/頂手| Grade A Office| Commercial Building / Office building| Hong Kong Office Rental| Rent Office| Office for lease / office leasing| Office for sale| Office relocation

香港甲級寫字樓出租

中環中心| 合和中心| 新文華中心| 力寶中心| 禮頓中心| Jardine House| Admiralty Centre| 港威大廈| One Island East| 創紀之城| 太子大廈| 怡和大廈| 康宏廣場| 萬宜大廈| 胡忠大廈| 信德中心| 北京道1號| One Kowloon| The Center| World Wide House

| 國際小學| 英國學校| International schools hong kong| 香港國際學校| Wycombe Abbey| 香港威雅學校| school day| boarding school Hong Kong| 香港威雅國際學校| Wycombe Abbey School

Addmotor Electric Bike| Electric bike shop / electric bicycle shop| Electric bike review| Electric trike| Fat tire electric bike| Best electric bike| Electric bicycle| E bike| Electric bikes for sale| Folding electric bike| Electric mountain bike| Electric tricycle| Mid drive electric bike Juiced Bikes Pedego Rad-Power